L’associazione olistico-culturale no-profit “Giardino dell’Essere” nasce all’alba di questo Nuovo Tempo.

Un Tempo da celebrare, un Tempo di co-creazione.

Per fare questo è necessario uscire e incontrare persone che sognano come noi,
per creare insieme uno Spazio Sacro dove condividere, scambiare, risvegliarsi.

Per manifestare il Sogno e fiorire nella propria unicità.

Il direttivo dell’associazione desidera esprimere profonda gratitudine per l’amorevole e generosa risposta proveniente  da tanti amici che stanno rendendo possibile il proseguimento della vita del Giardino dell’Essere.

Dal profondo del cuore

Grazie!

 

 

 

 

Carissimi associati, operatori, ospiti e amici dell’Associazione Culturale Giardino dell’Essere, ci auguriamo che siate tutti in buona salute e abbastanza sereni.

In questo periodo così particolare ciascuno sta vivendo l’esperienza in modo diverso. C’è chi continua a operare recandosi sul posto di lavoro, chi da casa, chi non può lavorare ecc…, ogni realtà è differente e affronta in qualche modo i propri cambiamenti.

Come sapete o potete immaginare il Giardino dell’Essere ha interrotto le attività a partire dall’ultima settimana di Febbraio. Oggi dopo più di un mese e mezzo di fermo, il consiglio direttivo, nelle persone di Flavia, Mariella e Mary, ha dovuto fare un punto della situazione.

E la situazione non è rosea.

Il Giardino è un ente no profit che vive dell’organizzazione volontaria e gratuita delle persone che fanno parte del direttivo. Non ha capitali, né profitti tali che possano permettere l’accumulo di fondi.

In questi sette anni, con qualche investimento iniziale a titolo di prestito effettuato dagli associati del direttivo e, peraltro ancora non del tutto restituiti, l’associazione è potuta ‘fiorire’ vivendo del lavoro che vi si svolgeva, sempre in equilibrio fra entrate ed uscite.

Ora quell’equilibrio è venuto a mancare.

Ahinoi i locali del Giardino sono in affitto, le spese continuano ad esserci, ma i fondi sono finiti.

Purtroppo, come associazione culturale no profit non abbiamo diritto ad alcuna agevolazione né supporto di nessun tipo, perciò è necessario valutare quale sarà il suo futuro.

Abbiamo pensato di verificarlo con voi. Se il Giardino sopravvivrà sarà anche grazie alla volontà di chi ne apprezza l’esistenza e gli vuole bene, in caso contrario avrà finito la sua corsa.

Il progetto dell’associazione è stato dall’inizio quello di creare uno spazio sacro, un luogo accogliente dove le persone potessero trovare nuovi spunti di lavoro su sé stessi, in serenità e armonia, e speriamo di esserci riuscite.  Noi ci siamo, e continueremo a mettercela tutta per portarlo avanti al meglio, se, in tanti, vorrete darci una mano, anche piccola.

Se deciderete di donarci il vostro sostegno di associati potrete farlo con un’offerta, di qualsiasi entità. Oppure, se associati non lo siete ancora, potreste aiutarci sottoscrivendo la domanda associativa scaricabile qui in basso nella pagina di benvenuto del sito ed inviandocela via mail. Successivamente vi chiederemo di versare l’importo relativo al tesseramento che è di € 15,00 per la durata di un anno.

Qualsiasi contributo potrà essere effettuato tramite bonifico all’Iban seguente:

Associazione Culturale Giardino dell’Essere- Banca Prossima
IT 07A 03069 09606 100000072480

Che dire ancora…il Giardino è nelle vostre mani.

In ogni caso, vi diciamo GRAZIE per l’attenzione che avete avuto nel leggere fin qui, e, in questo momento così impegnativo per tutti, lasciatevi raggiungere da tutta la Buona Energia che vi mandiamo dal cuore

Flavia, Mariella, Mary e Tiziana

A seguito delle ultime ordinanze  i locali dell’associazione, salvo modifiche e aggiornamenti, resteranno chiusi per tutti  gli eventi  e le attivita’ fino al 3 maggio.

Per qualsiasi emergenza o informazione siamo reperibili allo 011 2766819 o info@giardinodellessere.it.

La meta del cammino è di trasformare la vostra consapevolezza dalla separazione all’unità.

Nell’unità percepiamo solo amore, esprimiamo solo amore, siamo solo amore. Deepak Chopra

Se desideri partecipare alle attività organizzate dall’associazione o semplicemente sostenerci, aiutandoci a portare avanti questo progetto, ASSOCIATI!

SCARICA QUI IL MODULO DELLA DOMANDA ASSOCIATIVA

Puoi recapitarci il modulo  compilato via mail, oppure puoi lasciarlo in segreteria o nella buca delle lettere. Quando ritirerai la tessera ti chiederemo di contribuire con una quota associativa annuale di € 15,00.

CONDIZIONI DI TRATTAMENTO DEI DATI

CONVENZIONI PER GLI ASSOCIATI